Sorteggio Nations League: Inghilterra lamenta: ‘Morte nel gruppo con la Germania’ – Sport

In vista dei Mondiali del 2022, la nazionale tedesca di calcio affronterà Italia, Inghilterra e Ungheria nella Nations League del prossimo anno. Ecco come hanno commentato il sorteggio Regno Unito e Italia.

Stoccarda – Potrebbe essere più facile: la nazionale tedesca di calcio giocherà nella Nations League il prossimo anno contro l’Italia campione d’Europa, l’Inghilterra e l’Ungheria, seconde classificate. L’allenatore della nazionale Hansi Flick è davvero entusiasta. “Va bene. Sono una squadra ideale e attraente”, ha detto Flick, “mentre andiamo in vetta quest’anno, la Coppa del Mondo, ci misureremo con i migliori”. L’entusiasmo in Inghilterra e in particolare in Italia era molto più contenuto nei media.

Gran Bretagna

foglia “Sicurezza” resta senza emozioni: “L’Inghilterra ha una lunga storia con la Germania, ma la squadra di Gareth Southgate l’ha superata negli ottavi di finale di EURO della scorsa estate prima di perdere in finale contro l’Italia ai rigori. Al senso di deja vu generale si aggiunge la presenza di un altro avversario familiare in Ungheria.”

“Indipendente” porta attributi a questo gruppo più familiari che critici nel settore gastro: “L’Inghilterra incontrerà Italia, Germania e Ungheria in un delizioso girone della Nations League 2022/23”.

Combattilo “Sole” La Germania non la vedeva affatto, ma guardava più a est: “Il sorteggio della partita della Nations League contro l’Ungheria ha fatto venire il mal di testa al tecnico inglese. Gareth Southgate ha dovuto viaggiare con la sua squadra a Budapest, dove i giocatori hanno subito abusi razziali durante le qualificazioni ai Mondiali di settembre”.

E alla fine ha chiamato “Bicchiere” Il famoso vocabolario di gruppo forte che stavamo aspettando: ‘L’Inghilterra deve andare al gruppo della morte. I Tre Leoni vogliono vendicare la sconfitta nella finale di Euro 2020 contro l’Italia, ma devono anche affrontare le rivali Germania e Ungheria”.



Italia

Quello “Gazzetta dello Sport” i lamenti risuonano sotto i top class che hanno dovuto alzare gli azzurri: “Italia, che girone! Ripeti contro l’Inghilterra, sfida contro la Germania. Insieme hanno nove titoli mondiali e cinque titoli europei. Alla fine, il girone dell’Italia è un gruppo di ferro “L’unico con le prime tre squadre. Sfide infinite con i veterani tedeschi Manuel Neuer e Thomas Müller. La Germania rimane un mix di giocatori esperti e giovani con un forte track record internazionale”.

su “La Repubblica” suonava molto più conciso e semplice: “Questo sarà un gruppo di big della Società delle Nazioni per l’Italia, che incontrerà Germania, Inghilterra e Ungheria”.

su “Tutto Sport” attendo con ansia la grande sfida: “L’Italia di Mancini affronta un girone tosto in Nations League. Gli Azzurri sono testa di serie insieme a Ungheria, Germania e Inghilterra, che hanno perso in finale di Coppa dei Campioni. Questa sarà la rivincita per l’Inghilterra, una grande classica contro Germania.”

Quello Corriere dello Sport classifica e attendo con ansia la prossima storica sfida contro la Germania: “Inghilterra, Germania e Ungheria: l’Italia non ha ottenuto un bel pareggio nella Nations League di Nyon. Il Ct della Nazionale Mancini sfiderà ancora l’Inghilterra dopo gli Europei e si cimenterà con la Germania in una partita di grande valore storico.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.