Balla con le stelle: il controverso tango sensuale di Monica Bellucci

Monica Bellucci fa un’apparizione a sorpresa nella versione italiana di “Ballando con le stelle”. Uno spettacolo che è stato sia elogiato che criticato.

L’attrice 57enne propone un tango molto sensuale tra le braccia del ballerino Simone di Pascale nello spettacolo Ballando con le stelle in onda su Rai1. L’ex moglie di Vincent Cassel indossava una tuta nera che lasciava intravedere un reggiseno trasparente.

Tuttavia la sua esibizione in pista è stata accolta con un’accoglienza molto contrastante dal pubblico della competizione di ballo. Mentre alcuni elogiavano il “momento di grazia” della “donna più bella del mondo”, altri consideravano Monica Bellucci “fredda” e “antipatica”. Un altro dettaglio ha fatto arrabbiare alcuni fan del programma, i quali hanno notato che l’apparizione dell’attrice non è stata fatta dal vivo, ma è stata registrata nel pomeriggio.

“La telecamera ha filmato Monica Bellucci e colleghi con inquadrature ancora molto strette, evitando i primi piani sulla scenografia o, ad esempio, sulla giuria. La ragione? Non c’era nessuno in studio, a parte due ballerini”, dice il sito italiano Gratis ogni giorno.

Le polemiche non sono finite qui, perché il vero motivo dell’arrivo di Monica Bellucci come ospite d’onore è stata la promozione del suo nuovo film, La Befana Vien alla Notte 2, in uscita il 30 dicembre nelle sale.

Ma l’attrice ha rifiutato di prendere parte al gioco di domande e risposte, secondo la conduttrice rivelatrice Milly Carrlucci. “Penso che verrà come ospite d’onore e faremo un’intervista. Invece, era tipo: ‘No, no, sono venuto a ballare. Balleremo su questa canzone'”, ha detto.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.