“Cavaliere”: ristorante italiano che ha qualcosa da dire

Il numero 42 Eleftherios Venizelos è sempre stato un punto di riferimento per Neosmirniotes e per i visitatori del vicinato della zona, poiché un tempo c’erano Sugar Cubes, uno dei luoghi più famosi di Nea Smyrni, nonostante si trovasse fuori dalla piazza. Da fine novembre scorso, nello stesso punto, trovi Cavaliere, un fresco ristorante italiano che ha qualcosa da dire.

Spazio e atmosfera

Guardandolo dall’esterno, sei sicuro di creare un’intensa sensazione di stupore: vedi, i suoi interni impressionanti con decorazioni meticolose fin nei minimi dettagli, catturano l’attenzione da lontano. E pensi facilmente, amore a prima vista. Il mio istinto non era sbagliato.

CAVALIERE NEA SMYRNI 7

Uno spazio accogliente e confortevole si estende proprio di fronte a te non appena entri nell’ingresso. Legno, marmo, piante e metallo in perfetta armonia, in perfetta armonia con un bar chic e una vivace cucina a vista dominata da un forno a legna Valoriani (l’unico nel nostro paese) su misura.

La sede, che porta il design distintivo dello studio di architettura di Costas Gagos (che è anche dietro l’opera premiata Kenko) dall’aspetto costoso ma per nulla impersonale, con divani in velluto verde e tavoli in marmo massiccio.

CAVALIERE NEA SMYRNI 2

Una sensazione di intimità e cordialità viene creata dal personale sorridente e dal pubblico mix & match, mentre il necessario relax viene offerto – in assenza di musica in questo periodo – sullo sfondo del canto intelligente degli uccellini.

Filosofia e cibo

Vogliamo non solo creare un posto memorabile con ottimo cibo, ma anche un ristorante italiano basato su un concetto molto specifico“mi ha detto -chef e comproprietario- Vassilis Tsatsakis, che dà ritmo alla cucina. E infatti, il menu copre tutte le fasi della cucina italiana, condivise armoniosamente tra loro.

CAVALIERE NEA SMYRNI 8

Ad esempio, oltre alla pizza e alla pasta, molta attenzione è riservata alla scelta della carne (cosa che si gusta facilmente gustando il guanciale di petto in fregula o, ancora, la bistecca alla fiorentina – con carne della tribù chianina).

La sua filosofia segue le classiche ricette dei paesi limitrofi, arricchite di colpi di scena o leggermente variate dal punto di vista dello chef.

CAVALIERE NEA SMYRNI 3

Allo stesso tempo, viene svolto un lavoro serio da parte dei fornitori e delle materie prime, unito al fatto che qui tutto è fatto a mano.

CAVALIERE NEA SMYRNI 5

Non potevo fare a meno di notare l’ottima pizza napoletana servita con forbici e pinzette (Mortadelle pistacchio, con mortadella, pesto di pistacchi e pistacchi grattugiati, fior di latte e parmigiano giustificati dalle scelte più gettonate) e tanti razi con spezzatino di manzo, gorgonzola salsa e nocciole tostate.

CAVALIERE NEA SMYRNI 4

Allo stesso livello, gli spaghetti rosso vellutato con tartare di gamberi e biscotti, che oltre ad essere molto Instagram (già uno dei piatti da ristorante più virali sui social) ha un sapore corposo, esattamente quello che ti aspetteresti dalla descrizione. – ma anche culurgiones fritti molto particolari. Il piatto finale riguarda una pasta ripiena fritta fatta a mano fatta in Sardegna durante le feste. Qui vengono preparati quotidianamente, ripieni di patate, tartufo, pasta di pistacchi, accompagnati da bresaola.

Infine, nella sezione dolciaria, lo chef Tsatsakis cerca molto con la panna cotta, volendo presentare al pubblico una versione molto rappresentativa, il più vicino possibile alla versione più autentica. Direi che è un’ottima passeggiata.

cosa bere;

Il bar gioca un ruolo importante nell’intera esperienza del Cavaliere, con il barista Andreas Kassas che firma la drink list, che include un’aggiunta signature (una proposta classica con colpi di scena), basso contenuto alcolico e acido, due opzioni in cocktail old barrel (Negroni e El Presidente).

CAVALIERE NEA SMYRNI 1

La carta dei vini è suddivisa tra vigneti italiani e greci mentre in cantina sono presenti diversi Vini Speciali accuratamente selezionati.

CAVALIERE NEA SMYRNI 7

In un prossimo futuro, verso la fine di gennaio, Cavaliere lancerà una carta per il brunch, che verrà servita tutti i giorni a partire dalle 09:00.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.