Inter: Ultras Match contro Romelu Lukaku – CALCIO INTERNAZIONALE

Romelu Lukaku e Chelsea FC – non vanno affatto d’accordo. Il grasso attaccante è arrivato al club dall’Inter la scorsa estate premier League. Ma il belga non ci è mai arrivato davvero. Già in inverno vuole tornare in Italia Serie A.

Ora il suo desiderio si è avverato. Chelsea e Inter hanno concordato un prestito. Secondo quanto riferito, Lukaku è disposto a rinunciare a un terzo del suo stipendio per questo. Lo riporta “Sky”.

Ma all’Inter non tutti lo accolgono più a braccia aperte. Nella città della moda di Milano, c’è resistenza contro Lukaku. La partenza dell’attaccante lo scorso anno è stata troppo dolorosa. Soprattutto ha protestato il gruppo ultra “Curva Nord Milano – CN69”.

In una dichiarazione, Ultra ha chiesto a Lukuku di non avere alcun supporto allo stadio la prossima stagione. L’attaccante non deve essere visibile su nessuna sciarpa o striscione. “È stato trattato come un re, ora è solo uno dei tanti”, si legge nella lettera di Ultra su Instagram.

01:49

Il mistero del numero di maglia
Lo ha detto la star del Bayern Mané

Fonte: BILD/FC Bayern

Non ci sono obiezioni al trasferimento, ha detto. Anche Lukaku non sarà disprezzato finché indosserà la maglia dell’Inter, ma dovrà riconquistare il sostegno dei tifosi in campo con “umiltà e sudore”.

La partenza di Lukuku a quanto pare ha lasciato una ferita più profonda nel cuore dei tifosi dell’Inter. “Abbiamo notato il tradimento di Lukaku e siamo rimasti molto delusi”, ha detto Ultra.

Nella stagione 2020/21, Lukaku Inter punta al titolo in Italia con 24 gol e 10 assist. Poi è arrivato il trasferimento al Chelsea.

Ora potrebbe essere in grado di fare pace con i tifosi solo segnando più gol…

Gerardo Lucchesi

"Esploratore hardcore. Fanatico della musica hipster. Studioso del caffè malvagio. Appassionato sostenitore della tv."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.