Voli da Pamplona a Cipro, Egitto, Norvegia, Isole Canarie, Isole Baleari

  1. fiordi. 4 luglio. VOLI DIRETTI PER IL FIORDO DELLA NORVEGIA. L’aereo lascerà Noáin per Bergen. Il ritorno è fissato per l’11 luglio da Oslo.
  2. Cipro. 10 luglio. VOLI DIRETTI PER CIPRO. L’aereo partirà da Noáin per Lárcana e la durata è di 8 giorni e sette notti.
  3. Egitto. 11 luglio VOLO DIRETTO IN EGITTO. Il tour operator Samatravel effettuerà un secondo volo per l’Egitto da Pamplona. Il prossimo volo per l’Egitto sarà il 19 settembre e un altro volo è stato aggiunto il 13 ottobre.
  4. isola. A partire dal 24 luglio, ogni sabato in estate ci saranno voli diretti per Ibiza e dal 26 luglio 3 voli diretti per Minorca (martedì, giovedì e sabato). Inoltre, a partire dal 26 luglio, quelli assegnati a Maiorca saranno martedì, mercoledì, sabato e domenica. La compagnia Binter vola alle Isole Canarie. La compagnia aerea delle Canarie, che ha lanciato una promozione sulle tariffe più basse, vola tre giorni alla settimana a luglio tra Pamplona e le Isole Canarie: giovedì, venerdì e domenica.

Dove viaggiare secondo i requisiti sanitari?

Paesi che richiedono vaccinazioni per viaggiare dalla Spagna

Stati Uniti, Brasile, Canada, Giappone e Australia sono alcuni dei paesi attualmente più esigenti in fatto di vaccinazioni. “Sì o sì, chiedono certificati di vaccinazione”, ha detto Miguel Rodríguez, di Viajes Pamplona. “Un’altra domanda è cosa si intende per vaccinazione. La Spagna stabilisce che se sono trascorsi più di 270 giorni dal vaccino, non è più considerato vaccinato. Questa chiarezza non si vede in altri paesi, con interpretazioni più aperte. Per questo ti consigliamo di portare un referto medico che dica che il vaccino che hai è sufficiente”.

Paesi con i requisiti minimi per l’ingresso

Puoi viaggiare nella maggior parte dei paesi dell’America centrale e latinoamericana senza essere vaccinato e in alcuni paesi i viaggiatori europei non sono nemmeno tenuti a mostrare un test PCR o antigene negativo eseguito con 48 o 72 ore di anticipo. Questi includono Messico, Cuba, Costa Rica, Repubblica Dominicana, Cile e Argentina. “Sono una destinazione con una grande vocazione di viaggio e da molto tempo non chiedono nulla di pratico per non rallentare il turismo”, ha affermato Miguel Rodríguez, di Viajes Pamplona.

Quali restrizioni ci sono nei paesi dell’Unione Europea?

“La maggior parte non chiede più nulla e qualcuno con cittadinanza spagnola può spostarsi senza problemi. Ad esempio, paesi come Germania, Paesi Bassi e Italia non chiedono più nulla. Non ci sono restrizioni, quindi non importa se si è vaccinati o meno. D’altra parte, i nostri vicini Francia e Portogallo sono i due più esigenti. Le persone vaccinate devono presentare un certificato di vaccinazione o, in caso contrario, eseguire un test con esito negativo per entrare”, ha affermato Miguel Rodríguez, di Viajes Pamplona.

Cosa ci vuole per andare alle Isole Baleari o alle Isole Canarie?

A differenza dell’anno scorso, dove ai cittadini con cittadinanza spagnola della penisola è stato chiesto di risultare negativi al test (PCR o antigene), quest’estate non c’è alcun obbligo.

modulo sanitario

Oltre ai vaccini e ai test, gli stati “in alcuni paesi” richiedono ancora la compilazione di moduli sanitari online per registrare i tuoi dati. In fase di compilazione viene generata una ricevuta che solitamente viene richiesta al momento dell’imbarco.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.