Termine per la presentazione delle dichiarazioni per il meccanismo “Cooperazione”.

Il sistema informativo “Ergani” è aperto per la presentazione delle dichiarazioni al Meccanismo di “Collaborazione”, come segue:

A. Per maggio 2022 – Prima fase di cooperazione

Per il mese di maggio 2022 – fase AD Co-Work, le aziende – imprenditori che intendono aderire al Meccanismo, hanno la possibilità di presentare una dichiarazione (fase AD e ripetizione corretta) a condizione che eventuali modifiche o modifiche alla loro organizzazione siano preventivamente comunicate lavorare. orario tramite modulo E4: Orario del personale – Ore aggiuntive dei dipendenti inserite nel meccanismo da oggi 3 maggio al 31 maggio 2022

B. Per aprile 2022 – Fase di Co-Work

Per aprile 2022 – 2a fase di Cooperazione, è possibile presentare una dichiarazione (2a fase) – corretta ripetizione, da oggi, 3 maggio 2022 al 10 maggio 2022.

C. Per marzo 2022 – Seconda fase di cooperazione (nuova scadenza)

È possibile presentare dichiarazioni (vere bifasiche e ripetute) per marzo 2022, e solo per:

società che non hanno presentato dichiarazioni deklarasi di fase B

– aziende che hanno presentato dichiarazioni di fase B, in particolare per i dipendenti esclusi dai pagamenti di fase PH, a partire da oggi, 3 maggio – 6 maggio 2022.

Si precisa che prima di presentare la “DOMANDA/DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE AL “MECCANISMO DI COOPERAZIONE” (FASE 2 – REVISIONE CORRETTA” per i dipendenti esclusi dal pagamento FASE, FASE B e selezionando il pulsante [Διαχείριση] essere informati dei motivi dell’esclusione del dipendente dai pagamenti della FASE B.

Invio dell’iterazione corretta – dichiarazione di responsabilità per l’inclusione nel programma di 150.000 nuovi posti di lavoro sovvenzionati e il primo timbro per la correzione dell’iban

Inoltre, da oggi, 3 maggio 2022 al 10 maggio 2022, è possibile presentare una corretta ripetizione della dichiarazione di responsabilità per le domande di adesione a società di correzione degli istituti di credito e dei loro conti bancari (IBAN), che hanno aderito o l’Open Program 150.000 posti di lavoro agevolati (a condizione che l’azienda non abbia corrisposto un contributo economico in relazione all’assunzione di disoccupati di lunga durata o stagionali nei settori turistico e alimentare senza diritto alla reintegrazione obbligatoria), o in un bollo.

Infine, entro lo stesso termine (3-10 maggio 2022) esiste la possibilità di una corretta ripetizione della domanda – una dichiarazione di responsabilità (accettazione) dei giovani beneficiari che hanno aderito al programma first cap open per la correzione dei propri istituti di credito e conti bancari (IBAN) .

Xaviera Violante

"Premiato studioso di bacon. Organizzatore. Devoto fanatico dei social media. Appassionato di caffè hardcore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.