Serie A: Gianluca Gaetano dell’SSC Napoli bandito dall’invio di messaggi | notizie di calcio

Gianluca Gaetano del Napoli è stato sospeso in vista dell’inizio della stagione di Serie A. Motivo della curiosità: messaggi WhatsApp agli amici.

Il 22enne attaccante è stato ceduto in prestito dall’SSC Napoli alla Cremonese, squadra di seconda divisione italiana, la scorsa stagione. Lì Gaetano ha lottato con il suo club in prestito per la promozione in Serie A, che alla fine ha avuto successo.

“Puoi lasciarci i punti?”

Prima dell’ultima e più importante partita della stagione contro il Como, l’attaccante ha scritto un feroce messaggio WhatsApp all’avversario Vittorio Parigini. Contenuti: “ci lasci i tre punti venerdi?” (Ing.: “Puoi consegnarci i tre punti venerdì?”). Alle sue spalle, Gaetano ha dato il messaggio con due sorrisi ridenti.

Contesto: Gaetano e Parigini sono amici, il messaggio probabilmente voleva essere uno scherzo. Ancora bandito per le associazioni italiane. Gaetano è stato squalificato per due giornate e una multa di 4.500 euro. Anche alla sua ex squadra cremonese è stato chiesto di pagare 5.000 euro.

Maggiori informazioni sull’autore su skysport.de

Tutte le altre notizie importanti dal mondo dello sport le trovate in News Update.

Gerardo Lucchesi

"Esploratore hardcore. Fanatico della musica hipster. Studioso del caffè malvagio. Appassionato sostenitore della tv."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.