ONLINE: La partenza di una compagnia straniera è la cosa migliore che possa accadere in Russia, dice Putin

Lo informa il DPA Accordo informale raggiunto tra i paesi della NATO per non fornire a Kiev aerei da combattimento e carri armati di fabbricazione occidentale. I paesi dell’Alleanza del Nord Atlantico non volevano fornire all’Ucraina questo tipo di armi per paura che Mosca considerasse una tale mossa come un’entrata in guerra e preparasse una risposta militare.

Stati Uniti, Unione Europea e Regno Unito formato un gruppo congiunto per assistere l’ufficio del procuratore ucraino con documentazione sui crimini di guerra. Secondo la CNN, lo ha annunciato il capo della diplomazia americana Antony Blinken.

presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky respingere l’opinione di alcuni politici e commentatori occidentali che Hanno consigliato a Kiev di rinunciare al territorio occupato dalla Russia in cambio di un trattato di pace. Zelensky ha detto questo nel suo video serale. Ha paragonato questo agli sforzi dei politici britannici e francesi, che nel 1938 hanno accettato di annettere parte del confine cecoslovacco alla Germania nella speranza di prevenire una nuova guerra, ha riferito l’agenzia di stampa AP.

A Mariupol occupata, la Russia ha annullato le vacanze scolastiche estive. Secondo il consigliere del sindaco Petr Andrushchenko, i bambini si prepareranno a studiare secondo il curriculum russo per tutta l’estate. “I colonialisti hanno annunciato l’estensione dell’anno scolastico al 1 settembre, cioè senza vacanze. I suoi obiettivi principali sono la deucrainizzazione e la preparazione per l’anno scolastico nell’ambito del programma russo. I bambini studieranno la lingua e la letteratura russa, la storia e la matematica russe per tutta l’estate”, ha informato.

Israele ha respinto la richiesta degli Stati Uniti di approvare la fornitura di missili anticarro Spike tedeschi all’Ucraina. Il sito Web di Axios lo afferma con collegamenti a funzionari americani e israeliani. I missili spike sono prodotti in Germania utilizzando la tecnologia israeliana e su licenza israeliana.

Le truppe russe si concentrano sulla cattura delle città nella regione di Donetsk, affermano gli esperti

Il presidente russo Vladimir Putin non vincerà la guerra in Ucraina. Tuttavia, non avvierà i colloqui di pace finché non si renderà conto che non può penetrare le difese dell’Ucraina. In un discorso al World Economic Forum (WEF) a Davos, in Svizzera, il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha affermato oggi che Putin non dovrebbe essere autorizzato a determinare i termini del cessate il fuoco.

Dodici anni di carcere sono richiesti per due soldati russiche deve affrontare l’accusa che l’Ucraina sia stata coinvolta due volte nel tiro di obiettivi civili. Durante l’attacco nella regione di Kharkiv, nell’est del Paese, le case dei residenti e una scuola veterinaria sono state distrutte. Il server delle notizie di Meduza lo ha informato oggi.

mentre in Russia

Trascorri le vacanze all’estero pianificando questa estate solo un decimo dei russi, secondo un sondaggio di VCIOM. Il tre per cento degli intervistati vuole andare nei paesi dell’ex Unione Sovietica, ad eccezione dei paesi baltici. Il sette per cento voleva andare più lontano.

La banca centrale russa oggi alla riunione straordinaria del suo comitato monetario ridurre il tasso di interesse di riferimento di tre punti percentuali all’11%.. Secondo il comitato monetario della banca, le pressioni inflazionistiche sono diminuite a causa del rafforzamento del rublo e anche le aspettative di inflazione delle famiglie e delle imprese sono diminuite, ha affermato la banca. Inoltre, le condizioni economiche sono deboli.

Un soldato russo pattuglia Mariupol in questa foto del 18 maggio 2022.

Gli invasori a Mariupol hanno annullato la vacanza. I bambini impareranno il russo in estate

La Repubblica Ceca sostiene l’adesione della Moldova all’Unione Europea. Questa sarà una delle priorità della Presidenza ceca del Consiglio dell’Unione europea, che avrà luogo nella seconda metà di quest’anno. Lo ha affermato il capo della diplomazia ceca Jan Lipavsk (Pirati) in conferenza stampa dopo l’incontro odierno con il ministro degli Esteri moldavo Nicola Popesk.

In un discorso agli alleati dell’Unione economica eurasiatica post-sovietica oggi, il presidente russo Vladimir Putin lo ha affermato Le sanzioni occidentali hanno rafforzato la Russia. Ad esempio, ha affermato che la Russia, che in precedenza importava grano, era diventata un importante esportatore di grano. Putin ha anche affermato oggi che la partenza di alcune compagnie occidentali dalla Russia in seguito allo scoppio della guerra contro l’Ucraina potrebbe essere la cosa migliore che il Paese potrebbe affrontare. Ha sottolineato che il programma di sostituzione delle importazioni con la produzione russa continua.

Franco Fontana

"Fanatico della musica amatoriale. Ninja dell'alcol. Piantagrane impenitente. Appassionato di cibo. Estremamente introverso. Nerd di viaggio certificato."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.