Nuovo rialzo dei rendimenti obbligazionari europei

Primo ingresso: lunedì 31 gennaio 2022, 16:06

I rendimenti obbligazionari tedeschi sono aumentati lunedì tra la crescente avversione al rischio e le preoccupazioni sull’inflazione.

Al contrario, gli oneri finanziari in Italia sono diminuiti in seguito alla rielezione di Sergio Matarella alla presidenza del Paese, mantenendo Mario Draghi alla carica di presidente del Consiglio. Il rendimento del titolo decennale italiano è sceso di 1 punto base all’1,34%, dopo aver toccato il livello più basso dal 14 gennaio a 1,294%.

Gli analisti vedono una riduzione dei rischi del debito dell’Italia poiché Draghi rimane al timone del governo e si aspettano che le riforme continuino. Tuttavia, altri avvertono che potrebbe avere difficoltà a portare avanti la sua agenda dopo la divisione politica causata dalle elezioni presidenziali.

Per Citigroup, la rielezione di Matarella mantiene lo status quo ed elimina i rischi elettorali a breve termine, ma rischia di lasciare un governo debole e una maggiore incertezza a medio termine.

Matarella è stato rieletto sabato, dopo 7 voti falliti che hanno lasciato una forte impronta sui partiti politici con possibili implicazioni per la stabilità politica. La differenza di rendimento tra i 10 anni italiani e tedeschi si è ridotta di 4 punti a 134 punti base.

Il rendimento dell’obbligazione tedesca a 10 anni è aumentato di 3 punti base a -0,009%, il livello più alto dal 20 gennaio. L’interesse degli investitori si è spostato questa settimana sui dati sull’inflazione e forse sulle indicazioni della BCE sul suo programma di inasprimento monetario.

Il rendimento del titolo portoghese a 10 anni è salito di 1,5 punti base allo 0,636% dopo che i socialisti hanno vinto le elezioni nazionali di domenica scorsa.

Al momento, il rendimento di riferimento della Grecia a 10 anni si sta muovendo con poche variazioni all’1,72%, poiché l’eliminazione dei rischi a breve termine in Italia supporta anche indirettamente i titoli greci per quanto riguarda la prevenzione di disordini nelle obbligazioni della zona euro.

Ultimo aggiornamento: lunedì 31 gennaio 2022, 16:06

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.