Nations League: DFB-Elf ha giocato contro Italia, Inghilterra e Ungheria

La nazionale di calcio tedesca è stata coinvolta in un girone difficile ed emozionante della Nations League. L’undici Ct della nazionale Hansi Flick ha incontrato le due finaliste degli Europei della scorsa estate: Italia e Inghilterra. È stata anche una vendetta per le ultime 16 sconfitte dell’EM contro l’Inghilterra (0:2). La terza avversaria della Germania nel Gruppo 3 della lega A è l’Ungheria, come è successo negli Europei. Questo è il sorteggio di giovedì sera a Nyon.

Le vincitrici dei gironi si qualificano per la fase finale a giugno 2023, l’ultima squadra del girone retrocede in campionato B. La terza edizione della competizione UEFA, un tempo sfavorita, inizia con una fase internazionale (quattro partite) dal 2 al 14 giugno 2022. Quasi tre settimane dopo la finale di Bundesliga, l’allenatore della nazionale Flick può quindi testare intensamente i suoi candidati alla Coppa del Mondo con un carattere competitivo. Le altre due partite di settembre sono prove importanti per il Mondiale in Qatar, che si svolgerà da fine novembre a metà dicembre 2022.

Ha giocato in altri gironi: Francia, Danimarca, Croazia e Austria (Gruppo 1). Spagna, Portogallo, Svizzera, Repubblica Ceca (Gruppo 2). Belgio, Paesi Bassi, Polonia, Galles (Gruppo 4).

Finora, la selezione DFB non ha avuto successo in questa competizione. Nel 2018, quando era l’ultima nel girone, l’unico modo per evitare la retrocessione in B-League era attraverso le riforme della moda della UEFA. Nel 2020 c’è uno storico 0:6 in Spagna.

La stagione internazionale di DFB-Elf inizia con due amichevoli, una delle quali il 26 marzo a Sinsheim, forse contro un’avversaria africana e pochi giorni dopo contro la Spagna o l’Olanda, come le opzioni sono state menzionate da Flick.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.