Muore a 90 anni l’attrice italiana Monica Vitti

Musa del regista Michelangelo Antonioni e attrice dalla variegata carriera, Monica Vitti si è spenta il 2 febbraio a Roma. Ha 90 anni.

Il dramma di Monica Vitti rimarrà a lungo nella memoria degli spettatori. Nata nel 1931 a Roma, l’attrice, che ha ricevuto il Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia nel 1995 per aver coronato la sua carriera, è morta nella stessa città il 2 febbraio. Da “L’Avventura” (1960) a “L’Éclipse” (1962) a “La Notte” (1961), ha illuminato tre grandi film del cinema italiano, diretti da Michelangelo Antonioni, con il suo talento e la sua grazia. .

A metà degli anni ’60, tutti i prestigiosi registi lo fecero causa. Le sue collaborazioni artistiche con Joseph Losey, Mario Monicelli, Roger Vadim, Dino Risi e Vittorio De Sica lo elevano ai massimi livelli. Fortemente presente sullo schermo fino alla fine degli anni ’70, in seguito divenne più raro e girò un’ultima volta per Antonioni nel 1980 in “Le Mystère d’Oberwald”.

Primo amore per il teatro

Monica Vitti si è formata all’Accademia Nazionale delle Arti di Roma, dove si è diplomata nel 1953. Traduttrice di Brecht e Shakespeare in gioventù, è tornata in scena in particolare nel 1988 nella commedia “La Prima Pagina”.

Soffre di Alzheimer dalla fine degli anni ’90, ha rassegnato le dimissioni dalla sua professione. Il pubblico ricorderà il suo duetto d’amore con Alain Delon nel film a cui è stato dato il nome “L’Éclipse”. E in tutti riecheggia la famosa canzone di Mina, “Eclisse Twist”, i titoli di coda.

Il rispetto si è moltiplicato all’annuncio della sua partenza. L’attrice Sophia Loren ha parlato di “una perdita enorme non solo per il cinema ma per tutti noi”.

Immagini: Wikimedia Commons

L’ondata femminista di Marinette Dozeville scorre in Winter Facts
Il piccolo Gruffalo: affronta le sue paure nel cuore dell’inverno

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.