“Ma niente pillole o altro”

Carlo Ancelotti Martedì ha fatto una confessione che nessuno si aspettava, come si può vedere a migliori video. Il giorno dei media mentre il Real Madrid si prepara alla finale Campionato UEFA che ha dovuto giocare contro il Liverpool, il tecnico dell’Italia li ha avuti tutti, rivelando i problemi di salute che ha avuto quest’anno prima della partita.

“Ma non ci sono pillole o farmaci, bisogna sopportare”, ha detto l’allenatore del Real Madrid dopo aver spiegato cosa gli è successo.

Carlo Ancelotti, sulla panchina del Real Madrid (Foto: Cordon Press).

Ancelotti e la Champions

Il tecnico italiano ha assicurato che il fatto “giocare la finale è già un successo” in quanto la “competizione” che hanno “intorno” si riferisce alla crescita economica delle squadre europee con “un obiettivo molto chiaro di vincere la Champions League”.

“Ogni giorno e ogni anno la competizione in Europa è in aumento. Ci sono molte squadre che hanno un obiettivo molto chiaro di vincere la Champions League. Giocare la finale è stato un successo con tutte queste competizioni intorno a noi. Cinque finali in otto anni sono stati un enorme successo e si spera che un’altra finale possa essere raggiunta”, ha detto.

È Ancelotti che ha paragonato il brivido di questa settimana alla precedente con una decima conquista di Champions League, che martedì compie otto anni.

“Dobbiamo confrontare l’anteprima del 2014 con questa, è più diversa. Era un’anteprima con più stress di questo perché Il Real Madrid non vince la Champions da anni ed è diventata quasi un’ossessione. Ora il Real Madrid è altrettanto motivato, ma senza l’ossessione; Questo può essere un vantaggio per noi”, ha commentato.

Carlo Ancelotti, durante la conferenza stampa di martedì con il Real Madrid.
Carlo Ancelotti, durante la conferenza stampa di martedì con il Real Madrid.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.