La salute di papa Francesco: una promessa importante risveglia il fantasma della rassegnazione

Quella Papa Francesco nomina il cardinale di Bologna e capo dell’ala progressista della Chiesa, Matteo Zuppicome nuovo presidente della Conferenza episcopale italiana (CEI), l’ente che unisce i vescovi italiani di forte tradizione conservatrice e uno dei più importanti perché ha come membro un proprio Papa.

La nuova nomina di Zuppi solleva nuove speculazioni in merito massima continuità di balena, 85 anni, a capo della Chiesa cattolica per causa sua problemi di salute complicare la loro mobilità durante il cammino pastorale.

“È giunto il momento di dire basta per la circolazione indiscriminata di armi”, ha detto Papa Francesco sulla strage del Texas

Francisco, che compirà 86 anni il 17 dicembre, ha l’artrosi che la causa problema al legamento del ginocchio destro, cosa che lo ha costretto a rimandare udienze e viaggi nelle ultime settimanecosì come per muoversi su una sedia a rotelle o per tenere il suo ultimo discorso seduto.

Nel frattempo, Conferenza Episcopale Italiana Unisce i vescovi italiani ed è uno dei più importanti perché Papa Francesco stesso ne è membro. La nomina di Zuppi, nella bara ideologica di Francisco, aveva connotazioni simboliche poiché la CEI era fino ad allora nelle mani dell’ala più conservatrice della Chiesa.

salute francesco

Papa Francesco.

Voci del proseguimento del Papa davanti al Vaticano si sono diffuse dopo un incontro da lui tenuto con i vescovi italiani per nominare un nuovo presidente della Cei. Si scopre, Francisco insiste sul fatto che non vuole passare di nuovo in sala operatoria per evitare “l’interferenza” dell’anestesia nella sua ultima operazione nel luglio 2021.

Per quanto riguarda la storia operativa di Francisco, oltre ai due punti nel 2021 c’è intervento chirurgico all’anca destra nel 1994 quando era Vescovo di Buenos Aires. A quel tempo gli misero una protesi, cosa che oggi sospettano possa essere in parte responsabile delle condizioni del suo ginocchio, a causa del carico che grava sull’articolazione. Inoltre, altri fattori aggravanti possono essere l’abitudine di pregare in ginocchio, nonché il dolore della sciatica di cui soffre il Papa.

Papa Francesco scherza e chiede “piccola tequila” per il dolore al ginocchio

Secondo i media vaticani, l’artrosi lo ha causato dolore insopportabile al Papa che lo costrinse a rimandare tanti viaggi e udienze. Tuttavia, lo ha confermato si recherà nella Repubblica Democratica del Congo e nel Sud Sudan a luglioquando stava per continuare il suo viaggio, che comprendeva anche a viaggio apostolico in Canada tra il 24 e il 30 del mese.

L’intervento chirurgico al ginocchio di Francisco, che a priori non sembra disposto ad accettare, potrebbe richiedere un intervento chirurgico da uno a tre mesi dopo l’intervento chirurgico Oltre al lungo percorso riabilitativo. Intanto i suoi medici preferiscono operarlo per installargli una protesi e migliorare non solo la sua mobilità ma anche la sua qualità di vita.

Chi è Matteo Zuppi, l’uomo scelto da Francesco per guidare i cattolici in Italia

Matteo Zuppi 20220525
Cardinale Matteo Zuppi.

Cardinale Matteo Zuppinoto per la sua posizione progressista e membro di spicco della Comunità di Sant’Egidio, coinvolta in diversi processi a sostegno della pace in Africa e in America Latina, è stato nominato martedì scorso da papa Francesco a capo della Chiesa italiana.

“Mi sono sempre dedicato agli ultimi, agli emarginati dalla società: i poveri, i migranti, i tossicodipendenti”ha detto nel 2012 dopo essere stato nominato vescovo dal papa argentino, che poi lo ha nominato arcivescovo di Bologna, nel nord del Paese, e cardinale nel 2019.

Papa Francesco assicura che la Chiesa non rifiuta gli omosessuali

Come Francisco, negli ultimi anni a favore dell’integrazione degli immigrati e sostiene la promozione della diversità nella Chiesa, come il trattamento favorevole di gay e lesbiche. “Quando nella nostra comunità iniziamo seriamente a vedere le persone come Dio le guarda, allora gli omosessuali e tutti gli altri inizieranno naturalmente a sentirsi parte della comunità”scrivere.

Zuppi, 66 anni, è stato immensamente popolare come vero ‘ministro di strada’, vicino alla gente dagli anni ’80, quando era parroco della chiesa romana di Santa Maria in Trastevere e mediatore della pace nei conflitti in Mozambico e nel Centro. America. Con la sua posizione vicino al Papa argentino, il nuovo capo della Chiesa italiana deve affrontare crescenti accuse di pedofilia contro sacerdoti all’interno della Chiesa italiana.

cd/d

Potrebbe piacerti anche

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.