La festa è finita: l’Italia condanna fino a 6 anni di carcere per chi organizza o partecipa a ‘rave’

In una delle sue prime decisioni di governo, il presidente del Consiglio italiano di estrema destra Giorgia Meloni ha presentato un decreto legge che introduce il reato di “invasione di terreni o fabbricati”. per assembramenti di oltre 50 persone mettere in pericolo l’ordine pubblico o la pubblica sicurezza o la salute pubblica”.

La legge prevede una sanzione fino a sei anni di reclusione e possibilità intercettare la comunicazione coloro che organizzano o partecipano a grandi feste di musica elettronica, note come “rave”.

La taglia, chiamata su internet”festa finita”, propone anche il sequestro dell’attrezzatura musicale utilizzata nel “rave”. Prevede inoltre multe comprese tra 1.000 e 10.000 euro per coloro che “organizzano o promuovono” il raduno.

La decisione è arrivata dopo che la polizia italiana ha scacciato una festa illegale di Halloween tenutasi in un magazzino vuoto a Modena, in Italia, lo scorso fine settimana. Il rave doveva finire martedì, ma è stato fermato dalla polizia con un giorno di anticipo. Assistono alla festa migliaia di giovani dall’Europa.

Meloni ha giustificato la decisione con la motivazione che avrebbe aiutato Ripristina Ordine in Italia. “L’impressione che lo Stato italiano ha dato in questi anni è di debolezza nel rispetto delle regole e delle leggi”, ha detto il presidente del Consiglio.

Durante la conferenza stampa, il presidente del Consiglio ha anche ricordato il “rave” accaduto a Viterbo, durato sei giorni e lasciato la morte.

L’opposizione politica italiana ha criticato il decreto, definendolo “mostro che uccide la libertà”. Inoltre, lo ha avvertito nuovi crimini possono essere applicati ad altre serie di concentrazione e manifestazionicome le proteste studentesche negli istituti o nelle università.

Gioventù maledetta sul rogolo scrittore Erri de Luca ha reagito difendendo le libere e casuali manifestazioni musicali dei giorni scorsi.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *