Il video teaser italiano di Assassin’s Creed suggerisce più contenuti crossover in futuro

Un misterioso teaser video condiviso oggi dall’account Twitter italiano di Assassin’s Creed ha suscitato l’interesse dell’intera community di Assassin’s Creed. Il video non ha ancora alcuna informazione aggiuntiva e suggerisce che ci saranno più contenuti crossover in Assassin’s Creed Odyssey e Assassin’s Creed Valhalla.

Il post in questione contiene un breve video dal titolo “Randvi? Se ricordi, è stato il nome del personaggio Eivor a confondere Kassandra. Il video si intitola AC Teaser.mp4 e, sebbene ci siano buone probabilità che sia un’anteprima di contenuti crossover che sono stati rilasciati e non sono mai stati utilizzati, contiene alcune cose che suggeriscono il contrario.

Come discusso in un recente video sul sito dei fan di Assassin’s Creed Accedi all’Animus, la parte più interessante di questo teaser è il bug dell’Animus. Ciò suggerisce che le storie moderne tenderanno a più contenuti crossover in futuro. Questo è supportato da una voce alla fine del video che dice: “Dove sono? ” in italiano. I fan hanno identificato la sua voce come la voce di Layla, la protagonista femminile di Assassin’s Creed Odyssey e dell’attuale Valhalla.

Layla conosce già i ricordi di Kassandra ed Eivor e ha un ruolo più importante da svolgere nella serie al di fuori dei due personaggi. Una nota aggiunta come parte della storia del crossover di Assassin’s Creed Valhalla lo evidenzia, ed è per questo che i fan pensano che questo trailer sia per più contenuti crossover, vero? aggiorna ogni gioco ricevuto questo mese.

Durante la riproduzione della prima parte del video, si sente un’eco vocale in una lingua non ancora identificata. Questo è ciò che i fan stanno cercando di capire, poiché puoi confermare se il teaser è correlato a contenuti in franchising nuovi o vecchi.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.