Il pioniere italiano Rhapsody of Fire farà da cornice…

Quella Libera Atena accoglierli Rapsodia di fuocoquello mercoledì 22 giugno, in Piazza Nerone. Li accompagneranno i veterani del power metal italiano manowar e Cristo in decomposizione in una notte che entusiasmerà tutti gli appassionati di rumori forti.

I Rhapsody Of Fire, creati nel 1993 a Trieste e al loro debutto, rivoluzionari “Storie leggendarie” (1997), definiscono cosa significa symphonic power metal prendendo ispirazione dalla musica classica e dalle orchestrazioni cinematografiche, nonché dalle influenze di band come Helloween e Blind Guardian. I risultati sono rivoluzionari e insieme alla bellissima narrativa che accompagna il loro album, creano un intero mondo che i fan del fantasy amano, e non solo.

Le loro prime quattro uscite da sole avevano superato il milione di vendite e presto divennero uno dei più grandi nomi europei sulla scena metal.. E come non farlo, ovviamente, con tante grandi note (“Symphony of Enchanted Lands”, “Dawn of Victory”, “Power of the Dragon flame”, ecc.) “Emerald Sword”, “Queen of the Dark Firmamento”, “Regno del Terrore” ecc.).

I Rhapsody Of Fire tornano su Release Athens dopo aver appena pubblicato il 13° album della loro carriera, the “Gloria alla salvezza“, che ha trovato un veterano italiano coerente in perfetta forma e pubblico e critica entusiasti.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.