Il “Pinocchio” di Guillaume del Toro ha il suo primo teaser: “Voglio raccontare una storia”

la direttrice Guillermo del Toro deve dirci uno storia. Una storia molto familiare, che vedrà sicuramente attraverso la sua storia speciale cinematografico prisma.

QUELLO “Pinocchio” del Toro sarà “musica unica” e l’uscita su Netflix è prevista per il prossimo dicembre.

Nelle fiabe classiche, le voci sono prestate da: Juan McGregor come Cricket, David Bradley come Jebeto e il debuttante Gregory Mann come Pinocchio. Ascolteremo anche Finn Wolfhardt, Cate Blanchett, John Terturo, Ron Perlman, Tim Blake Nelson, Bern Gorman, Christoph Waltz e Tilda Swindon.

“Voglio raccontarti una storia”, dice il personaggio di McGregor nel teaser pubblicato. “È una storia che potresti pensare di conoscere, ma alla fine non lo sai. Vedi, io, Jimmy Cricket, c’ero. In effetti, vivo nel cuore di un ragazzo dei boschi”.

Il film, diretto da Guillermo del Toro e Marc Gustafson, “segue le avventure dello scandalo di Pinocchio nell’Italia degli anni ’30”, secondo Netflix.

“Nessuna forma d’arte ha influenzato la mia vita e il mio lavoro più dell’animazione, e nessun personaggio ha un legame personale con me così profondo come Pinocchio”, afferma lo stesso Guillermo del Toro.

“Nella nostra storia, Pinocchio è un’anima innocente con un padre indifferente che si perde in un mondo che non riesce a capire e intraprende un viaggio unico.”

“Volevo fare questo film da quando ho memoria. Sono grato che Netflix mi abbia dato l’opportunità nella mia vita di trasferire la mia versione di una bambola di legno che è diventata un vero ragazzo”.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.