Il ciclista Andrés David Arévalo muore in un incidente

Andrés David Arévalo, 18 anni, intraprende una gara che eleva il futuro del ciclismo colombianograzie al fatto che è stato schierato dalla squadra Cundinamarca-Funza dell’IMRD Zipa Soacha.

Il sogno di Andrea? Divertiti per la prima volta a essere in un plotone di pedali per possibilità ed è diventato visibile grazie alla trasmissione di RCN TV. Ma quel sogno, e il sogno di vivere agiato accanto alla sua famiglia a Funza, era del tutto scomparso.

La terza tappa, l’arrivo a Palmira, porta con sé un incidente che cambia la vita della famiglia Arévalo è composto dai suoi genitori, Rosvira e Joaquín, e da suo fratello Jonathan.

I dettagli del doloroso processo che questa famiglia ha dovuto affrontare raccontati dal giornalista sportivo Sebastián Araujoche di solito seguono le corse delle carovane in Colombia.

(Guarda anche: Fernando Gaviria non contiene la frustrazione per l’incidente del Giro d’Italia e chiede “pazienza”)

Dopo una grave caduta il 5 maggio, Andrés è stato trasferito dal pronto soccorso all’ospedale Raúl Orjuela Bueno di Palmira e poi è stato indirizzato alla Clinica Palma Real, dove è stata eseguita una TAC che ha lasciato tracce di una lesione causata da un trauma cranioencefalico. Il giovane è caduto in coma e poi in coma. Ha subito un intervento chirurgico che ha richiesto tre ore e 30 minuti, quindi è stato ricoverato in terapia intensiva con una diagnosi di backup.

A parte la famiglia, il ministro dello Sport Guillermo Herrera è l’unica persona che può contattare il medico e ottenere il referto medico ufficiale del ciclista. La sua famiglia è con lui per questi sette giorni, durante i quali la diagnosi resta riservata.

Tuttavia, la famiglia ha confermato ad Araujo mercoledì scorso, 11 maggio, che la sua salute era de Andrés si è complicato nelle ultime ore, a causa di problemi respiratori.

Instagram

Leggi anche

Questo 12 maggio, i giornalisti di RCN stanno conducendo una serie di messaggi di sostegno provenienti da ciclisti provenienti da ogni angolo del mondo. nazione, Attraverso il suo social ha confermato che il giovane di Cundinamarca era morto.

Andrés Arévalo dovrebbe compiere 19 anni il 14 maggiouna giornata che festeggia anche il nipote di 2 anni, che lo aspetta anche a casa.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.