Guerra in Ucraina: l’invasione russa entra nella sua terza fase

Una mobilità inaspettata si è manifestata nelle ultime 24 ore in Ucraina, al momento dell’escalation del rischio la guerra paura crescente di un conflitto prolungato con conseguenze catastrofiche – come la crisi energetica e alimentare – intensificare. Il segretario alla Difesa statunitense Lloyd Austin comunica per la prima volta dal lancio dall’invasione dell’Ucraina con il suo omologo russo Sergei Shoigu, dal quale ha chiesto un cessate il fuoco immediato, proponendo che ci sia una linea aperta tra Washington e Mosca. La scansione della palla di fuoco non ha prodotto risultati,ma rivelano solo il fatto della comunicazionej, secondo molte parti c’è uno sforzo per creare un campo di pace. La mossa di Washington arriva appena un giorno dopo che il primo ministro italiano Mario Draghi è intervenuto, dicendo che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden aveva bisogno di parlare con il presidente russo Vladimir Putin per trovare una soluzione e porre fine alla guerra.

Ma cosa ha detto lui stesso Volodymyr Zelensky e ha anche rivelato all’evento stampa ucraino che anche Parigi è operativa per incoraggiare Kiev a trovare una via d’uscita dal conflitto.

Secondo i rapporti ucraini, il presidente francese Emanuel Macron ha proposto a Zelensey di fare concessioni territoriali alla Russia per trovare una soluzione pacifica e porre fine alla guerra. Ecco perché venerdì il presidente ucraino ha affermato che “non dobbiamo cercare una via d’uscita Russia e Macron lo ha fatto invano”, precisando che “non siamo pronti a perdere terreno per salvare qualcosa per qualcuno”.

So che vuole avere un effetto sulla mediazione tra di lui Russia e lui ucraino, ma non ce l’ha”, ha detto Zelenski di lui Macron, osserva che “finché la Russia stessa non vorrà e non capirà di cosa ha bisogno, non cercherà una via d’uscita; è tempo di sedersi” intorno al tavolo con il russo è finita, non è più possibile”.

Tieni presente che Macron lo aveva affermato pochi giorni fa per porre fine alla guerra in Ucraina occorre trovare una soluzione pacifica“senza umiliare la Russia”.

L’ufficio presidenziale francese ha negato le accuse di pressioni su Kiev per concessioni territoriali. “Il presidente della Repubblica non ha mai discusso nulla con Vladimir Putin senza l’approvazione del presidente Zelensky. Ha sempre detto che l’Ucraina è quella che decide i termini dei negoziati con la Russia”.

La terza fase dell’invasione

Con operazioni militari russe concentrarsi sull’Ucraina orientalema anche aree nella parte centrale del Paese, senza che sia chiaro come e cosa esattamente si volesse fare nelle zone costiere meridionali, Kiev prevede che l’invasione russa stia entrando nella sua terza fase.

Lo ha detto venerdì sera il consigliere del ministero dell’Interno ucraino, Viktor Andrushev durante la nuova fase dell’esercito russo avrà come principale obiettivo il mantenimento sbarcare che hanno ricevuto finora, dopo più di due mesi e mezzo di attacchi. I funzionari ucraini prevedono che questa fase della guerra avrà combattimenti prolungati. Nella sua analisi, la prima fase è il tentativo di occupare l’Ucraina “In pochi giorni“, Qualcosa che le truppe russe non sono riuscite, mentre la seconda mirava ad accerchiare ucraino forza e per battere in varie zone assediate.

Conclusione andrusif è che la Russia lo sta progettando guerra prolungata, così attraverso una lunga pressione verso l’Occidente e Kiev per portare a termine le trattative che desiderano.

Le notizie di oggi:

Georgia Bika: i pubblici ministeri propongono l’assoluzione di 27 anni per stupro

Tragedia negli Stati Uniti: un bambino di dieci anni muore dopo “Blackout Challenge” su TikTok – Causa legale della piattaforma

Plevris: azione pubblica contro Novartis per chiedere un risarcimento

Seguilo protothema.gr su Google News ed essere il primo a conoscere tutte le novità

Vedi tutte le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo, come succede, su Protothema.gr

Xaviera Violante

"Premiato studioso di bacon. Organizzatore. Devoto fanatico dei social media. Appassionato di caffè hardcore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.