Gioca in Serie C, nessuna pressione lì

L’esperto portoghese, Jose Mourinho, era furioso dopo che la sua Roma è stata battuta dall’Inter per 2:0 in Coppa Italia.

“Voglio sapere perché, nella partita in cui hai giocato contro di te l’Inter, ci sei riuscito nei primi 10 minuti? E ​​voglio sapere perché sei arrivato nei primi 10 minuti di gioco con il Milan? Tutti, nessuno escluso‘ Mourinho tuona nello spogliatoio: “Voglio sapere perché si va alle grandi partite per due anni con una mentalità da piccolo club. Se ci comportiamo così, il giudice ci tratterà come bambini. Tratterà la Roma come dei ragazzini. L’Inter è una super squadra, è lì davanti a te e invece di giocare, tu…”.

È arrivato al punto di consigliare la Serie C a giocatori senza determinate caratteristiche:

“La più grande debolezza di un uomo è quando non ha carattere. Hai paura di una partita come questa? Allora vai a giocare in Serie C. Niente campioni, niente stadi alti, niente pressione”.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.