Fiabe su “Frearosa” e la Serbia in Italia: saremo i favoriti ombra in Qatar

Ogni volta che arriva una partita straniera in Serie A, gli italiani fanno appello a personaggi famosi del loro paese per commentarla.


SSFonte: B92

Foto: StarSport/Sran Stevanovi

Il giorno in cui Filip Costi ha preso in prestito per la prima volta l’attrezzatura della Juventus, “Tutosport” Torino ha parlato con l’allenatore serbo Dragan Stojkovi.

Il popolare Pixi conosce molto bene Kostia e la paragona ai treni italiani più veloci.

“È come Frearosa (tradotto dalla freccia rossa)” disse Stojkovi e aggiunse allegramente:

“Passo spesso dall’Italia, soprattutto da Torino. Forse dovrei comprare una casa qui. È bello vedere così tanti miei giocatori qui in uno dei campionati più forti del mondo”. Pixi si è ritrovata ad alludere al fatto che avrebbe anche visto Duan Vlahovia lì prima della Coppa del Mondo in Qatar.

“Sono molto contento per Filipe. Mi ha detto qualche mese fa che aspettava la Juventus e sono felice che abbia esaudito il suo desiderio. È migliorato molto negli ultimi due o tre anni e merita una chance top club. E’ un uomo serio, molto concentrato ed è un grande professionista. Protegge la fascia sinistra, gioca sia in attacco che in difesa, ma non ci prova solo, è un ottimo tecnico e ha dei buoni cross. “Quando Kosti è in campo, sai che c’è una palla in area e la maggior parte è precisa. Il suo ruolo sarà determinato da Allegri che considero un ottimo allenatore”.

Ha anche alluso a Duane Vlahov.

“Ogni attaccante del mondo, non solo Duane, vorrebbe avere due assistenti come Costi e Di Maria. Non sono preoccupato per questo, solo per essere in salute. Segna sempre gol e continuerà a farlo. Lo farà. ha ottenuto molto alla Juventus, e spero anche in Qatar. vogliamo essere i favoriti dall’ombra ai Mondiali”.

si dice spesso che anche Sergej Milinkovi-Savi potrebbe entrare a far parte dei ranghi delle “vecchie signore”.

“E’ alla Juve? Mai dire di no. Penso che Sergej sia l’ideale per il centrocampo bianconero. E’ un top player e sarebbe una grande aggiunta a qualsiasi squadra”.In Serie A sono arrivati ​​anche Nemanja Mati (Roma), Luka Jovi (Fiorentina) e Nemanja Radonji (Torino).

“Morto? Bel lavoro! Conosce molto bene Mourinho e sarà un vero rinforzo per loro. La Roma ora sarà in lotta per la vetta della classifica. Jovi deve trovare continuità e con Milenkovic sarà facile per lui. Lo faranno bene a Firenze. Radonji è molto veloce e può fare la differenza. Spero giocherà”
Concluse Stojkovi.

Seguici su naoj Facebook e Instagram pagina, Twitter Account e lasciati coinvolgere dalla scienza Viber Comunità.

Romana Giordano

"Scrittore estremo. Appassionato di Internet. Appassionato di tv freelance. Appassionato di cibo malvagio. Introverso. Pensatore hardcore. Futuro idolo degli adolescenti. Esperto di bacon."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.