El Telégrafo – In Austro Ecuador entrerà in funzione un nuovo risonatore magnetico

Un nuovo risonatore magnetico entrerà in servizio alla fine di settembre nella zona di coordinamento sanitaria 6. L’implementazione è stata raggiunta dopo un investimento di 1,1 milioni di dollari da parte dell’Agenzia italiana del governo italiano.

Il Ministero della Salute (MSP) riferisce che i risonatori lavoreranno nei servizi di imaging e saranno disponibili per le aree intorno al coordinamento sanitario.

Le province che ne hanno beneficiato sono state Azuay, Cañar e Morona Santiago. Secondo MSP si tratta di un “evento storico per l’Austro Ecuador”.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.