Ebiky apre nuove possibilità per la guida su terreno aperto – G.cz

Questa è un’abitudine. Ogni estate, il motociclista ceco Richard Gasperotti si dirige a sud per combattere il sole, che non vuole che si rechi in Europa centrale a cavallo tra marzo e aprile. Salgono in macchina, prendono il loro fotografo e guidano insieme per migliaia di miglia prima di raggiungere la loro destinazione predeterminata. In passato era molto più difficile trovare posti nuovi e inesplorati. Gaspi si ispira a riviste di bici, video o riceve consigli da altri viaggiatori. È molto più facile al giorno d’oggi.

“Prima di andare da qualche parte, passo ore a cercare su Internet. Google Maps e Street View si sono rivelate le migliori app per me. Grazie a loro, posso vedere nuovi posti da remoto e giudicare se sono adatti per il ciclismo in montagna. Ha segnato la posizione selezionata su una tradizionale mappa cartacea e quindi inserito il nome nel navigatore dell’auto”, disse Gaspi.

Nel caso della Calabria-Basilicata nel sud Italia, gli istinti di Gaspi erano sbagliati. Vicino alla città di Pisticci si trova un grosso pezzo di roccia erosa, che da lontano ricorda un cammello gigante, fossilizzato nel remoto paesaggio dell’Italia meridionale. Le creste sabbiose, che i locali chiamano calanchi, sono attraenti dentro e fuori. È qui che puoi scoprire dove si è spostata la possibilità della mountain bike grazie al motore elettrico. Mentre Gaspi deve spingere o trasportare la bici sulla schiena, il silenzioso supporto motore Bosch gli consente di sedersi in sella e di camminare comodamente su per la collina dove sorge l’antica città di Pisticci.

“Per la prima volta ho avuto l’opportunità di provare il nuovo Mondraker Level R 2022 con il nuovo Smart System di Bosch quest’anno. Grazie al motore posso arrivare in posti dove non andrei con una normale bicicletta”. disse Gaspi. Il telaio della ruota è stato regolato per funzionare al meglio in combinazione con la tecnologia Bosch. La connessione all’app Flow e l’associazione con il telefono consentono di scegliere un diverso livello di configurazione della bicicletta. “EBike Flow è come un biglietto per un mondo interconnesso, dove non solo puoi influenzare le caratteristiche e il comportamento della bici, ma anche monitorare maggiori informazioni su corsa, navigazione, velocità, calorie bruciate o stato della batteria. Anche su terreni accidentati, ho verificato che grazie alla batteria con una capacità di 750Wh è possibile trascorrere ore in pista con una sola carica,” disse il motociclista ceco.

Nonostante ci fosse ancora neve sulle montagne più alte, la temperatura diurna aveva già raggiunto i 17° C. Con l’aiuto della comunità locale di motocross, Gaspi ha trovato molti sentieri che in precedenza erano utilizzati solo da escursionisti o bestiame. La Gaspi Ebike sale coraggiosamente la strada ripida e accidentata.

Se in passato una persona si affidava all’assistenza della funivia in un parcheggio per biciclette, oggi può allestire un proprio centro per le biciclette ovunque, a meno che non sia vietato dalle normative locali. Alcune e-bike si piegano di più, altre meno. Resort come Portes du Soleil in Francia, Livigno in Italia o Salzkammergut in Austria hanno capito che gli e-biker rappresentano la stragrande maggioranza dei visitatori e stanno cercando di offrire loro percorsi di uscita speciali e altri percorsi da poter riprendere nella valle. La seconda opzione è trovare il proprio resort simile a quello che Gaspi ha trovato intorno alla città di Pisticci, in Italia. Una cosa è certa: gli e-biker aumenteranno.

Marinella Castiglione

"Tipico risolutore di problemi. Incline ad attacchi di apatia. Amante della musica pluripremiato. Nerd dell'alcol. Appassionato di zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.