È iniziato il processo di elezione del nuovo presidente della Repubblica

Il processo di elezione del nuovo Presidente della Repubblica italiana inizia normalmente, alle 15 (ora locale). Le votazioni dovrebbero concludersi intorno alle 20:00 (ora italiana). A meno che non ci sia una spettacolare sorpresa, oggi non sono previsti risultati sostanziali. Il Partito Democratico di centrosinistra e la Lega hanno annunciato di aver incaricato i loro legislatori e senatori di votare per i bianchi per questo primo scrutinio.

Nel frattempo, il segretario della Lega Matteo Salvini ha incontrato di recente il presidente del Consiglio Mario Draghi. Successivamente Salvini incontrerà anche il segretario del Pd Enrico Letta e il leader Cinque Stelle Giuseppe Conte.

Secondo i dati fino ad ora, la prima cosa da chiarire è se c’è spazio per un accordo più ampio sul passaggio di Draghi alla presidenza, mantenendo l’alleanza dell’attuale governo ma con un nuovo presidente del Consiglio. Allo stesso tempo, i due nomi più forti che suonano alternativi sono l’attuale Presidente del Senato, Elizabeta Caselati di centrodestra, e l’ex Presidente del Parlamento di centrodestra, Pierferdinado Casini.

Fonte: AMPE

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.