DISTRUGGERE USASHA! Vučić: Non vedo l’ora che la Croazia sollevi la questione di Jasenovac a Bruxelles, così il mondo intero può vedere chi è chi e chi è cosa!

Questa sarà un’ottima opportunità per il mondo intero per vedere chiaramente chi è chi e chi è cosa, per l’Europa per conoscere tutta la verità sui campi di sterminio più orribili dove bambini, donne e anziani vengono uccisi solo perché serbi. . . – ci è stato detto alla Presidenza.

Ne ha parlato oggi lo stesso Capo dello Stato all’aba…

Posso chiedere, cosa ne pensi del motivo per cui la storia imbarazzante di Petrinja è stata rilasciata al pubblico? Pensavano che mi avrebbero spaventato invece di andare a Jasenovac. Immagina cosa accadrebbe nell’UE se scoprissimo per Plenkovich che picchiava i prigionieri qui. Hanno progettato l’intera acrobazia, pensando che sarebbero stati in grado di creare un effetto su di me per spaventarmi e impedirmi di chiedere di andare a Jasenovac. Non vedo l’ora che la Croazia sollevi la questione di Jasenovac a Bruxelles, così il mondo intero può vedere chi è chi e chi è cosa! – disse il presidente.

Ha sottolineato che il suo compito non è lusingare nessuno.

In Croazia, Jasenovac, Jadovno, Smiljane sono stati importanti per me, quando Tesla è stata dichiarata croata nonostante nessun collegamento. Per non parlare di quello che hanno fatto alla famiglia Tesla. Per quanto mi riguarda gli arresti vanno bene, ma non mi fanno tacere, e quando parlerò degli impegni antinazisti della Serbia, la difenderemo e la proteggeremo a tutti i costi. Centinaia di migliaia di serbi morirono a causa del nazismo e del fascismo, sia tedeschi che italiani, ma soprattutto ustascia. Non mi arrenderò, se ne fa parte l’arresto, anche io non ho problemi, continuerà la tradizione della famiglia Vučić, che sarà esclusa dalla mia generazione. Quando quello che suo padre stava costruendo è stato bruciato, suo padre è stato ucciso, il suo arresto è stato come prendere un gelato e camminare da qualche parte, niente di speciale – disse Vucic.

Seguici sui social




Romana Giordano

"Scrittore estremo. Appassionato di Internet. Appassionato di tv freelance. Appassionato di cibo malvagio. Introverso. Pensatore hardcore. Futuro idolo degli adolescenti. Esperto di bacon."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.