Ciò che conta ai Mondiali di equitazione in Italia

A distanza di quasi quattro settimane dai mondiali di dressage e salto ostacoli in Danimarca, giovedì in Italia prendono il via i mondiali di eventing. Con tre campioni olimpici in squadra, l’obiettivo sono i metalli preziosi. Ma sono possibili anche medaglie individuali.

Cosa c’è con la squadra tedesca?

“L’obiettivo è una medaglia nella squadra”, ha detto Peter Thomsen, il nuovo allenatore della nazionale. Il successore di Hans Melzer, il cui mandato sono stati 34 perdenti alle Olimpiadi, ai Campionati del Mondo e agli Europei, ha anche formulato un “obiettivo minimo”: “Il quinto posto, sarà la qualificazione olimpica”.

Chi guida il tedesco in Italia?

Il World Championship Quartet comprende tre corridori con più medaglie d’oro e un nuovo arrivato nel Campionato del Mondo. Julia Krajewski di Warendorf con Amande è campionessa olimpica a Tokyo e corre in Italia in una squadra con gli ex campioni del mondo individuali Michael Jung (Horb) a Chipmunk e Sandra Auffarth (Ganderkesee) a Viamant e l’esordiente Christoph Wahler (Bad Bevensen) a Carjatan . “Siamo in una buona posizione e abbiamo una buona squadra con campioni del mondo e campioni olimpici”, ha detto Thomsen. Come pilota individuale, Alina Dibowski ha iniziato con le Barbados.


Chi è il suo preferito?

Il Team Great Britain è considerato il candidato all’oro numero uno. “L’Inghilterra è difficile da battere”, ha detto l’allenatore della nazionale. Di recente, il Team GB ha vinto le Olimpiadi e gli Europei in Svizzera. A parte Krajewski, Michael Jung, il campione del mondo 2010, dovrebbe essere in cima alla lista.

Dov’è il giro?

La sede della Coppa del Mondo è Rocca di Papa, 25 chilometri a sud est di Roma. La struttura si trova sull’altopiano dei Pratoni del Vivaro, dove dal 1960 si svolgono le gare olimpiche equestri. Vi si sono svolti i Giochi Mondiali di Equitazione del 1998, così come i Campionati Europei.

Cosa c’è in TV?

ARD va in onda per due giorni sul sito “Sportschau”. Il sabato l’escursione inizia alle 10.30 e la domenica il salto inizia alle 11.30. Il commentatore è Carsten Sostmeier.

© dpa-infocom, dpa:220913-99-746310/3 (Dpa)

Gerardo Lucchesi

"Esploratore hardcore. Fanatico della musica hipster. Studioso del caffè malvagio. Appassionato sostenitore della tv."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.