Ciclista colombiano disegna una pecora per gareggiare in Italia | sport

Brayan Malaver, un giovane ciclista di Boyacá, sta facendo del suo meglio per raccogliere fondi per competere con Trevigiani Campana, in Italia, per ottenere ciò, organizzò una lotteria per una pecora, che stava cercando avere i soldi per richiedere un visto europeo.

Il corridore di 20 anni, nato a Combita, Boyacá, oltre a dover pagare il visto italiano, rAveva bisogno della licenza della Federazione, per stare otto mesi in Italia, dove avrebbe fatto parte di una squadra amatoriale.

Brayan ha spiegato che la sua squadra, Trevigiani Campana, non posso aiutarti con le spese di vistotuttavia, se hai alloggio e pasti garantiti durante il tuo soggiorno in un paese europeo.

Come ha detto Brayan a “Caracol Sports”, le pecore sono state allevate nella stessa fattoria dove viveva la sua famiglia, e Non è la prima volta che abbraccia questo tipo di dinamica per finanziare la sua carriera ciclistica.

“Stiamo disegnando una pecora. I biglietti costano $ 10.000 e saranno realizzati sotto forma di “tapita”, che è una tradizione a Boyacá, composto da ogni partecipante che sceglie una birra e quella con il numero più alto sul coperchio è quella che tiene l’animale”, ha spiegato il giovane.

Chiunque sia interessato ad aiutare Brayan Malaver, Puoi contattarlo tramite il suo account Instagram (@brayan.malaver). L’estrazione può essere annullata tramite la piattaforma Nequi o da Daviplata e si giocherà il 30 gennaio prima che Brayan partisse per l’Europa a metà febbraio.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.