Benzema al PSG? Pocetino: Sì, su “Playstation”

Il futuro di Karim Benzema al Real Madrid è incerto, nonostante sia il miglior giocatore e marcatore del club in questa stagione.


Fonte: B92

Foto: Profimedia

Benzema è stato un pilastro del Real Madrid per molti anni, essendo stato ingiustamente criticato e sminuito da molti, e quanto fossero importanti i risultati della squadra dopo la partenza di Cristiano Ronaldo quando era il leader della squadra.

Tuttavia, ora può ottenere il “coltello nella schiena” dal presidente del Real Florentino Perez, le cui priorità sono Collian Mbappe ed Erling Haland.

Sebbene la Francia seconda abbia soldi più che sufficienti per trasferire Benzema, l’esperto argentino ritiene che questo non sia realistico ora.

“C’è posto per Benzema al PSG? Sì, su ‘Playstation’ possiamo sempre avere Benzema al PSG”rispose ridendo All’inizio, “Tutti i grandi giocatori hanno il loro posto, ma penso che l’equilibrio sia la cosa più importante nel calcio. A volte ci vuole tempo per mettere tutto insieme”.

Poi, in tono più serio, ha iniziato a parlare di marcatori esperti.

“È un grande giocatore che ha mostrato il suo talento a Madrid anno dopo anno. Se se ne va, sarà una perdita significativa per il Real. Non direi che è a favore del PSG, ma è chiaro che è un grande attaccante. Nell’analisi alla squadra importa davvero se Benzema gioca o meno”disse Pocetino.

Tuttavia, data la stretta storia di trasferimenti al PSG, non è realistico aspettarsi che il club parigino cerchi di capitalizzare la situazione e portare uno dei migliori attaccanti della storia francese al Princes’ Park, soprattutto se Mbape va nella direzione opposta.

La scorsa estate, il PSG ha portato Sergio Ramos dal Real Madrid e Lionel Messi dal Barcellona, ​​quindi non è raro che altri giocatori lo ingaggino, il che ha segnato l’era non solo del Real ma anche della Liga spagnola.

Seguici su di noi Facebook io Instagram pagina, Indonesia Account e unisciti a noi Viber Pubblico.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.