Bale in maglia di Los Angeles: “Ci vediamo dopo”

Gareth Bale potrebbe presto giocare per il Los Angeles FC nella Major League Soccer. (Immagine: dpa)
(Foto: Nick Potts/PA Wire/dpa)

Los Angeles – Gareth Bale ha praticamente confermato il suo passaggio alla Major League Soccer America. Il 32enne gallese è andato su Twitter con la maglia del Los Angeles FC e con un cappello in testa. Ha scritto: “Ci vediamo dopo Los Angeles”.

Il club MLS ha subito ritwittato il messaggio di Bale. Il Los Angeles FC è stato allenato dall’ex professionista della Bundesliga Steven Cherundolo, dopo che l’icona della difesa italiana Giorgio Chiellini si è trasferito lì. Secondo un rapporto di The Athletic, Bale ha concordato un contratto di un anno con un’opzione per prolungare il suo contratto per altri 18 mesi. Il suo contratto con il Real Madrid scade questo mese. Bale si è unito ai Los Blancos dal Tottenham Hotspur nel settembre 2013.

Con una commissione di trasferimento di 101 milioni di euro, l’attaccante era considerato all’epoca il giocatore più costoso del mondo. Ha vinto cinque volte la Champions League con il solo Real, ma non ha giocato a lungo un ruolo importante in campo. Anche a causa di un infortunio, la scorsa stagione ha collezionato solo cinque presenze in campionato con i nuovi campioni della Spagna. Il suo club appena nominato guida attualmente la Western Conference nella MLS.

© dpa-infocom, dpa:220626-99-803607/2

Gerardo Lucchesi

"Esploratore hardcore. Fanatico della musica hipster. Studioso del caffè malvagio. Appassionato sostenitore della tv."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.