Alfa Romeo Tonale è la prima al mondo ad avere un gadget digitale che aumenterà il suo prezzo al bazar

Bella donna a prima vista

A sei anni dalla presentazione al pubblico del primo SUV con il logo Alfa Romeo sulla prua, è tempo di un altro. Dopo la Stelvia di taglia media, era il Tonale più piccolo. L’auto ha una carrozzeria moderna con elementi delle famose auto moderne e classiche Alfa. Naturalmente è in vista dominante la prua con la griglia del radiatore, per cui è necessario posizionare la targa sul lato del paraurti. Ti interesseranno anche i fari a LED con un design “a tre tagli”. A prima vista, gli amanti del marchio riconosceranno le caratteristiche ruote con intagli circolari, che hanno subito una leggera evoluzione.

L’Alfa Romeo Tonale è lunga 4,53 metri, larga 1,84 e alta 1,6. Di lato sembra uno Stelvio in scala ridotta, ma il design severo, ad esempio, fa capire che non si tratta solo di una copia più piccola. Colpiscono anche gli spigoli vivi in ​​cui si trova il logo, così come i set di luci dei freni, collegati tra loro da una linea. Gli indicatori di direzione sono animati, poiché la tendenza attuale li richiede.

E anche i designer li hanno seguiti. Tonale è dotato di un quadro strumenti digitale con velocità virtuale e allarme velocità. Con i grafici e la distribuzione dei valori attorno al quadrante, fanno riferimento al modello classico del brand. Il quadro strumenti ha una diagonale di 12,3 pollici e offre una varietà di display per facilitare la navigazione e la navigazione del conducente. Al centro della plancia c’è un display da 10,25 pollici, che ha un nuovo sistema di intrattenimento con una grafica più chiara e menu più chiari rispetto all’attuale Alpha. Ma conosciamo già il volante di altri modelli. Tuttavia, la casa automobilistica ha inserito nell’abitacolo una serie di dettagli interessanti, come un’etichetta con la bandiera italiana sulla leva del cambio.

Ovviamente, dovrebbero esserci una serie di “gadget” elettronici a bordo, ovviamente il cruise control adattivo e saranno disponibili anche sistemi di convoglio. Tonale riconosce i guidatori stanchi, così come i pericoli davanti o negli angoli ciechi. Un set di telecamere ti darà un’idea di cosa sta succedendo intorno all’auto, il che sarà utile, ad esempio, durante il parcheggio.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.