Airbnb cerca qualcuno che viva in Sicilia gratuitamente

Se stai cercando la casa dei tuoi sogni, i nuovi annunci di Airbnb ti soddisferanno. Una nota società di noleggio cerca qualcuno disposto a vivere un anno libero in una casa siciliana.

La persona reclutata sarà l'”ospite” della piattaforma e dovrà accogliere all’interno della casa viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Invece, gli è stato permesso di vivere lì senza pagare l’affitto e di trattenere il reddito generato dalle sue attività di host.

Airbnb ha stabilito che la casa in questione è stata completamente rinnovata e “offre un ambiente elegante perfetto per lavorare da remoto”. Pertanto, la persona può continuare a lavorare dalla Sicilia. È anche possibile che abbia portato con sé due adulti e due bambini.

Corsi di italiano e di cucina supportati

Ristrutturata da un designer, questa casa dispone di sei stanze. Si trova a Sambuca, un paese siciliano di circa 6.000 abitanti, 80 km a sud di Palermo (Italia). Airbnb prevede che le reclute dovrebbero essere “interessate alla riabilitazione di Sambuca” e “partecipare attivamente alla nuova vita del villaggio”, impegnandosi in una campagna di ringiovanimento.

I candidati devono essere maggiorenni e pronti a trasferirsi a Sambuca entro il 30 giugno 2022. Trascorreranno tre mesi lì, con corsi di cucina italiana e locale supportati da Airbnb, prima di ospitare ospiti turistici per nove mesi. Devono inoltre essere in grado di svolgere conversazioni in inglese.

Per candidarsi basta compilare una forma sul sito di Airbnb. I candidati dovranno fornire alcuni dati personali e spiegare cosa li ha spinti a trasferirsi in Sicilia.

Rodolfo Cafaro

"Inguaribile piantagrane. Professionista televisivo. Sottilmente affascinante evangelista di Twitter. Imprenditore per tutta la vita."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.